Mediobanca lancia il primo “green” bond da 500 milioni

Share

Mediobanca (nella foto, l’a. d. Alberto Nagel) lancia la prima emissione obbligazionaria Green, destinata a investitori istituzionali, per un ammontare nominale pari a 500 milioni di euro. Il green bond ha rating Baa1 (Moody’s), BBB (Standard&Poor’s), BBB- (Fitch) e una durata di sette anni. L’emissione – si legge in una nota dell’istituto – è finalizzata a finanziare o rifinanziare alcuni progetti che rispecchiano i requisiti per i “Green e Sustainable Bonds” approvati dal gruppo Mediobanca lo scorso giugno in coerenza con il Global Compact delle Nazioni Unite, a cui la banca ha aderito nel 2018. “La sostenibilità è parte integrante della strategia di gruppo che coniuga la crescita del business e la solidità finanziaria alla sostenibilità sociale, ambientale e economica, con l’obiettivo di creare valore nel lungo periodo per tutti gli stakeholder”, conclude l’istituto.

Share
Share