Ama, si dimette l’amministratore unico Solidoro

Share

alessandro solidoroDopo il terremoto Atac, si è dimesso anche il nuovo amministratore unico di Ama Alessandro Solidoro. Solidoro era stato scelto dall’assessore al Bilancio dimissionario Marcello Minenna e avrebbe comunicato le proprie dimissioni al sindaco Virginia Raggi già questa mattina, dopo quelle dell’assessore di riferimento. «Minenna – si legge in una nota di Ama – ha ritenuto venute meno le condizioni per l’incarico affidatogli». Il manager era arrivato meno di un mese fa per sostituire il presidente Daniele Fortini dopo il braccio di ferro tra l’ex manager e l’assessore ai Rifiuti Paola Muraro.

Il Messaggero

Share
Share