Quanto costa sposarsi?

Share

Negli ultimi anni in Italia il numero dei matrimoni è calato notevolmente: dal 2012 al 2017, infatti, sono diminuite del 24% le coppie che hanno deciso di sposarsi. La maggior parte dei giovani quindi preferisce convivere, così da risparmiare sui costi dell’organizzazione delle nozze e non avere vincoli particolari.

Ma davvero organizzare un matrimonio è così costoso? Rispondere a questa domanda è molto difficile visto che le spese dell’organizzazione dipendono da voi stessi e dal tipo di evento che desiderate. E’ normale ad esempio che un pranzo di nozze in un castello sia più costoso di uno organizzato in un ristorante di costo medio.

Tutto quindi dipende da quanto volete risparmiare per le vostre nozze. In realtà i dati (rilevati nell’indagine realizzata da Lanieri e Listanozzeonline) ci dicono che solo una piccola parte di coloro che si sposano cerca di spendere meno nell’organizzazione di quello che sarà il giorno più importante della loro vita.

Solo il 10,87%, infatti, ha speso meno di 10.000 euro per vestiti, ristorante, chiesa, addobbi e animazione; il resto si divide in coloro che hanno speso una cifra compresa tra i 10.000 euro e i 20.000 euro (43,48%) o superiore ai 20.000 euro (45,65%).

Insomma quei pochi (circa 2 milioni nel 2017) che decidono di sposarsi non badano a spese, per un costo medio che si aggira intorno ai 25.000/35.000 euro.

Per risparmiare ad esempio si può ridurre il numero degli invitati, uno dei fattori che influisce particolarmente sul costo delle nozze; il prezzo del ristorante, infatti, costituisce il 60% dell’intero evento e di solito si aggira dai 7.500 euro ai 15.000 euro (per 100 invitati).

Un altro costo elevato è quello del vestito dello sposo e della sposa, la quale per il proprio abito spende da un minimo di 2.000 euro a un massimo di 10.000 euro, più altri 1.000 euro se si aggiungono truccatore e parrucchiere.

C’è poi da aggiungere il costo dei fiori (dai 500 euro a salire), delle bomboniere e dell’animazione (circa 1.000 euro, ai quali bisogna aggiungere il prezzo della SIAE). Infine ci sono i fotografi e gli operatori per il video, per un costo che va dai 2.000 euro ai 5.000 euro per l’intero pacchetto.

Adnkronos

Share
Share