Morto Gaetano Anzalone, ex presidente della Roma

Share

L’ A.S. Roma piange la scomparsa di Gaetano Anzalone, indimenticato presidente giallorosso dal 1971 al 1979, e si stringe attorno alla sua famiglia”. Cosi’ la societa’ giallorossa annuncia con un tweet la scomparsa dell‘ex massimo dirigente. Anzalone era un imprenditore edile e fu membro anche del consiglio comunale nelle file della Democrazia Cristiana. Rilevo’ la Roma da Alvaro Marchini e la cedette, dopo 8 anni, a Dino Viola. Sotto la sua presidenza, giunsero a Roma Niels Liedholm, allenatore del secondo scudetto, Pierino Prati e Roberto Pruzzo. Ha valorizzato giovani talenti divenuti poi grandi campioni come Bruno Conti e Agostino Di Bartolomei. Nella stagione 1974-75, sotto la sua presidenza, la Roma raggiunse il terzo posto in campionato.

Share
Share