Trump assicura: “I dazi li pagheranno i Paesi che si approfittano di noi”

Share

“Faremo pagare i Paesi che approfittano degli Usa. Alcuni di questi sono cosiddetti alleati, ma sul commercio non lo sono”. E’ duro il presidente degli Stati Uniti Donald Trump quando torna a parlare di dazi e ribadisce la sua promessa di prendere provvedimenti per intervenire su situazioni e rapporti che anche in passato ha definito “ingiusti” verso gli Usa.
“Agiremo quindi nella direzione di dazi reciproci”, ha sottolineato parlando alla Casa Bianca a margine della presentazione sul piano infrastrutture, “ne sentirete parlare nelle prossime settimane e nei prossimi mesi”.
Il presidente Usa torna così sul Nafta, il trattato di libero commercio con Canada e Messico: “lo stiamo rinegoziando – dice – Ho sempre detto che lo avremmo rinegoziato o eliminato. Lo stiamo rinegoziando”. Per concludere: “Non possiamo continuare a lasciare che altro Paesi approfittino degli Usa”.

ANSA

Share
Share