L’Antitrust ha avviato un’istruttoria sull’acquisto delle profumerie Limoni da parte di Douglas

Share

L’Autorita’ Garante della concorrenza ha avviato un’istruttoria sull’acquisizione del controllo di La Gardenia e Limoni da parte del gruppo Cvc, a cui appartiene Douglas. L’operazione di concentrazione, di dimensione comunitaria, e’ stata notificata all’Autorita’ a seguito di una richiesta di rinvio presentata dalle parti alla Commissione europea.
Douglas, Limoni e La Gardenia, si legge in una nota, sono operatori attivi principalmente nella vendita al dettaglio di prodotti cosmetici e profumi di lusso, commercializzati tramite sistemi di distribuzione selettiva e rappresentano le principali catene di profumerie attive a livello nazionale. In una serie di mercati locali della distribuzione selettiva al dettaglio dei cosmetici e dei profumi di lusso la sovrapposizione delle attivita’ delle parti e’ risultata attestarsi su soglie significative. Pertanto, l’istruttoria e’ volta ad accertare se in tali mercati l’operazione di concentrazione sia suscettibile di pregiudicare in maniera sostanziale e durevole le dinamiche concorrenziali, portando alla costituzione o al rafforzamento di posizioni dominanti.
L’istruttoria dovra’ concludersi entro quarantacinque giorni a far data dall’8 novembre 2017.

ItaliaOggi

Share
Share