Saliscendi/ La Verità

Share

di Cesare Lanza per LaVerità

 

CIRO IMMOBILE

Segna in Coppa, in Nazionale, in campionato. Il goleador della Lazio ha domato la Juventus e il Milan, ha salvato la squadra azzurra da una figuraccia che rischiava di essere determinante. Soprattutto, Immobile sembra aver raggiunto (oltre a una quotazione record di mercato) stabilmente la serenità che gli mancava. Un grande acquisto per il calcio italiano.

 

LEONARDO BONUCCI

Di contro l’ex difensore centrale della Juventus passato al Milan, delude vistosamente: tutti i critici – l’unica eccezione è Billy Costacurta – lo sommergono di critiche. Il 4-1 con la Lazio è pesantissimo, anche i tifosi cominciano a storcere la bocca. E se il gran colpo, allora, lo avesse messo a segno la Juve? Presto per dirlo, ma intanto il Milan di Vincenzo Mortella è già nei guai.

 

URBANO CAIRO

II nuovo re Mida italiano continua far diventare oro ciò che tocca, in Cairo Communication e in Rcs. Dopo i primi sei mesi, utili a 20 milioni, ricavi a 633. E la Borsa gli da ragione: il titolo è salito del 4,05%. Di più… La sua squadra, il Torino, ha confermato Andrea Belotti e vola al terzo posto in classifica di serie A. In televisione, a La 7, arrivano tra gli altri Corrado Guzzanti e Zoro.

 .,

CLAUDIO DE SCALZI

Dopo Algeria e Nigeria, si apre nuova grana internazionale per l’Eni e per il suo leader, Claudio De Scalzi. In Congo. Il reato al centro dell’indagine è sempre uguale: corruzione. Così come il dilemma eterno: è inevitabile distribuire mazzettone, in certi Paesi, per ottenere preziose commesse, o si potrebbe agire virtuosamente, senza rinunciare agli stessi risultati?

 .,

CHARLOTTE RAMPLING

Al Festival di Venezia trionfa la formidabile attrice inglese: in Hannah,a 71 anni, appare addirittura – disinvoltamente – nuda. E c’è chi perfino ha sottolineato che l’incantevole prestazione di Charlotte è stata frenata dal regista Andrea Pallaoro (nato a Trento ma da molti anni integrato a Los Angeles). Occhi di smeraldo, fascino intramontabile di una diva molto amata.

 

MIUCCIA PRADA

II Diavolo sveste Prada? Ci sono segni di crisi-non gravi, ma evidenti all’interno della casa di moda. Patrizio Bertelli, marito di Miuccia, dice che la ristrutturazione (incentrata soprattutto sullo sviluppo digitale nei mercati orientali) procede, ma è ancora in atto. Ci vorrebbe una grande idea creativa, come in passato.

Share
Share