Scalfari inventa il Risorgimento

Share

Ignoro se, come e quanto s’insegnino oggi le guerre risorgimentali nelle scuole italiane. Innegabilmente, però, Eugenio Scalfari le aveva studiate alle elementari, al ginnasio e al liceo, e si può supporre che le abbia incontrate in sue letture private. Deve avere dimenticato parecchio, visto quanto scrive nella sua ultima predica domenicale: “l’alleanza di Cavour con Napoleone III sfociò nella guerra d’indipendenza del 1859, vinta dai francesi e dagli italiani e nell’assegnazione della Lombardia e poi del Veneto al regno piemontese”. Il Veneto arrivò grazie all’ alleanza del già costituito Regno d’Italia (succeduto al Regno sardo, non già piemontese) con la Prussia, che si tradusse nel conflitto da noi denominato terza guerra d’indipendenza (1866, sette anni dopo la conquista della Lombardia). Perché Scalfari non consulta una cronologia?

di Cesare Maffi, Italia Oggi

Share
Share