Luoghi comuni e frasi fatte c’inseguiranno nel 2017

Share

di Cesare Lanza

Scommettiamo che questi luoghi comuni ci accompagneranno anche e nel 2017?
1. Mai tanto freddo come quest’anno (a Ferragosto: mai tanto caldo…). 2. Silvio Berlusconi ormai è finito. 3. Berlusconi è il più furbo, ha fregato anche Matteo Renzi. 4. Paolo Gentiloni è la copia carbone di Renzi. 5. No, Gentiloni è una vecchia volpe democristiana. 6. Gentiloni non è mai stato democristiano, rileggetevi il curriculum. 7. Non è necessario essere stato democristiano per comportarsi da democristiano. 8. Moriremo dunque democristiani? 9. Dove si trova il curriculum di Gentiloni? 10. (Nei talk show): io non l’ho interrotta, adesso lei mi lasci parlare! 11. (Nei talk show, i conduttori): purtroppo devo mandare la pubblicità, sennò mi licenziano. 12. Chi c’era dietro Renzi? 13. Chi c’è dietro Beppe Grillo? 14. Chi c’è dietro tutto questo? 15. Ma la storia tra Renzi e Maria Elena Boschi è davvero finita? 16. Alla fine vincono sempre le mogli. 17. Virginia Raggi distruggerà Roma. 18. Francesco sta distruggendo la Chiesa. 19. Donald Trump ha già distrutto l’America. 20. Vladimir Putin ormai è il vero padrone del mondo. 21. Populista sarà lei. 22. Tra destra e sinistra non c’è più differenza. 23. Se proprio vuole i migranti, li ospiti a casa sua. 24. Ospitare i migranti è un dovere civile. 25. Purtroppo siamo in Italia, le leggi non valgono. 26. La
Juventus paga gli arbitri. 27. La Juventus comunque è più forte. 28. È stato più forte Pelé o Diego Maradona? 29. Nel ciclismo si drogano tutti. 30. Dove si fermano i camionisti, si mangia bene.

Cesare Lanza, La Verità

Share
Share