Chessidice in viale dell’Editoria

Share

tvRcs, fondo Fortress nel capitale con quota del 3%. Il fondo americano Fortress ha una partecipazione del 3,066% nel capitale di Rcs. L’operazione, secondo le tabelle Consob, risale al primo giugno. La quota è in portafoglio a Fortress Centaurus Global Master Fund, gestito da Fortress Macro Advisors a sua volta controllato da Fortress Investment Group. Rai, share 2015-16 a 37,6% e pubblicità +5,1% da gennaio a maggio. La stagione televisiva 2015-2016 per la Rai si è conclusa con uno share medio complessivo del 37,6%: Rai 1 è la rete con i maggiori ascolti con il 17,7% mentre Rai 3 e Rai 2 si confermano come terzo e quarto canale più seguiti in Italia, rispettivamente con il 6,8 e il 6,7%. Questi i dati illustrati ieri al cda dal direttore generale della Rai, Antonio Campo Dall’Orto che ha anche illustrato gli «eccellenti numeri di Rai pubblicità»: ultimi 10 mesi con un segno sempre positivo e fra gennaio e maggio un aumento del 5,1% «anche attraverso una strategia di prezzi crescenti». L’aumento di budget previsto per quest’anno dovrebbe salire al 6%, una percentuale pari a 3 volte la crescita complessiva del mercato pubblicitario. Luna per la direzione dell’Unità. Riccardo Luna in arrivo alla direzione dell’Unità subito dopo i ballottaggi delle elezioni comunali del 19 giugno. Intanto ieri è stata perfezionata l’acquisizione definitiva da parte di Unità Srl del quotidiano l’Unità, la storica testataPiesse srl fondata nel 1924 da Antonio Gramsci. Unità srl, il nuovo editore del giornale, è controllata all’80% da (Pessina-Stefanelli) e al 20% da Eyu srl (la società operativa della Fondazione Eyu del Partito Democratico). Fabrizio Corona e DiTutto. Dopo qualche mese di stop, torna in edicola DiTutto edito da Marco Farina e con la consulenza editoriale dell’ex re dei paparazzi Fabrizio Corona, che si rituffa nel mondo dell’editoria. Il giornale, diretto da Luca Arnaù, punta su grandi scoop, esclusive, cronache e approfondimenti, con un vestito grafico del tutto rivisitato e intende posizionarsi tra i grandi periodici di costume e il classico familiare popolare. Sulla copertina del primo numero, che avrà una tiratura di 200mila copie, ci sarà proprio Fabrizio Corona, che posa insieme alla sua compagna Silvia Provvedi.

ItaliaOggi

Share
Share